Sono circa 20 milioni i Musulmani che vivono attualmente nell'Europa Occidentale. In Germania circa 3 milioni e mezzo di persone vivono secondo le regole dell'Islam e consumano prodotti halal.

Cosa significa halal?

Il termine "halal" (in turco: "helal") indica, secondo la legge islamica, tutto ciò che è permesso, consentito.

I musulmani non possono consumare carne di maiale e derivati, bevande inebrianti (alcol) e sangue.

 

Qualità, sicurezza e certificazione

L'halal è un argomento delicato in ambito alimentare. La procedura richiede la massima cura e genuinità nella selezione delle materie prime, ma richiede anche il massimo rispetto delle norme halal in fase di produzione.

È per questo motivo che, oltre alla certificazione halal del "Halal Quality Control", abbiamo conseguito anche la certificazione IFS.

Nel nostro centro produttivo halal di Gehlenberg lavoriamo solo carne di vitello e pollame al fine di evitare sin dalle prime fasi ogni possibile contaminazione con la carne di maiale.

In questo modo siamo in grado di offrire a rivenditori e consumatori la massima qualità, sempre.

 

Tutela degli animali

È per noi di fondamentale importanza che gli animali non vadano incontro a sofferenze inutili durante la macellazione. Per questo motivo, quando scegliamo i nostri fornitori, attribuiamo la massima importanza al rispetto delle norme a tutela degli animali.

 

© 2013 Meemken Wurstwaren GmbH & Co. KG

Kontakt

Impressum

AGB